Leo Messi
Foto Getty / Francesco Pecoraro

Real Madrid-Barcellona è già cominciata, nonostante il fischio d’inizio sia fissato per domani sera alle 21. Le prime scaramucce non mancano e il destinatario non può che essere Lionel Messi, finito nel mirino di Thibaut Courtois.

Rigore De Bruyne Courtois
Foto Getty / David Ramos

Il portiere dei blancos ha parlato a Eleven Sports, pungendo la Pulce: “se ho pensato a Messi in queste ore di vigilia? No, per niente. Mi era capitato nella prima stagione all’Atletico Madrid, specialmente quando si deve giocare al Camp Nou con tutte le altre stelle blaugrana, ma adesso è diverso. Tutto è diverso. Per me Messi è proprio come qualsiasi altro giocatore. Mai avuto incubi a causa sua. Lo studiamo allo stesso modo in cui studiamo un giocatore del Celta o del Levante. Non c’è differenza“.