NBA – Zion Williamson come Michael Jordan: il record, da rookie, è strepitoso

Zion Williamson fa registrare 25 punti in 4 partite consecutive tirando con il 57% dal campo, numeri che, per un rookie, non si vedevano dai tempi di Michael Jordan

Zion Williamson continua a stupire. Dopo lo stop forzato per diversi mesi, dovuto ad un infortunio subito nella preseason, il rookie dei Pelicans sembra voler recuperare il tempo perduto a suon di grandi prestazioni. Il prodotto di Duke ha segnato 28 punti contro Golden State, facendo registrare 25 o più punti in 4 gare consecutive tirando con il 57% dal campo: numeri che un rookie non metteva insieme dai tempi di Michael Jordan.