Stephen Curry
Foto Getty / Gregory Shamus

Dopo diversi mesi d’assenza, la luce in fondo al tunnel è ormai vicina. Stephen Curry è finalmente pronto a tornare sul parquet. Superato l’infortunio alla mano, l’ennesimo di una lunga serie che ha falcidiato la stagione degli Warriors, Stephen Curry tornerà non soltanto per risollevare le sorti di una stagione che sembra ormai naufragata, ma specialmente in ottica Olimpiadi di Tokyo 2020. Secondo Shams Charania, insider di The Athletic, i Golden State Warriors hanno fissato in domenica 1 marzo la data in cui Stephen Curry tornerà a disposizione di coach Kerr.