Gennaro Gattuso
Foto Getty / Emilio Andreoli

Il Napoli blocca il Barcellona, passa in vantaggio ma si fa rimontare pagando forse l’unica disattenzione della partita. Nel post gara Gattuso mostra l’amaro in bocca per il gol subito nonostante la buona prestazione offerta: “con loro non si può sbagliare nulla. Ci avevano fatto il solletico sino al gol, non ci hanno mai tirato in porta e la sensazione è che potevano stare anche un giorno intero nella nostra metà campo senza farci male. Poi però abbiamo pagato un unico episodio… Sul gol preso l’errore è stato di Mario Rui che ha rotto la linea, poi siamo scivolati male all’indietro e Griezmann ci ha puniti. Potevamo fare meglio su qualche risalita o in costruzione, superando la paura, ma quando gli avversari ti tengono sempre dietro con il possesso palla è normale essere stanchi quando riparti. Avevamo sempre lo scambio libero sul palleggio, ma non siamo mai riusciti a cambiare il gioco al momento giusto“.