nadal
Gallo Images - foto Getty

Rafa Nadal sta giocano in queste ore il torneo di Acapulco, in Messico. Il tennista spagnolo ha staccato il pass per le semifinali, dove affronterà Grigor Dimitrov. Nel frattempo però, Nadal si è occupato anche di altri argomenti caldi, a partire dall’emergenza Coronavirus che sta dilagando un po’ in tutto il mondo: “Prima di tutto dobbiamo trovare il modo di mettere sotto controllo la situazione il prima possibile. Dobbiamo porre fine a questa incertezza e questa psicosi che oggi si respira. L’umanità intera ha bisogno di un freno per tornare alla normalità. Per quanto riguarda i Giochi Olimpici, è uno degli eventi più speciali al mondo. E’ un’esperienza unica essere lì e io lo considero il torneo più difficile da conquistare perché hai solo due o tre possibilità per poterlo vincere”, le parole riportate da TennisWorld.

sharapova
Mike Hewitt- foto Getty

Rafa è stato anche interpellato in merito al ritiro dal tennis giocato di una big come Maria Sharapova: “E’ un giorno molto triste per questo sport perché se ne va un’icona ed un punto di riferimento del tennis femminile. E’ stata una grande combattente per tutta la sua carriera e si merita di essere felice. E’ stata un esempio di passione per il tennis e credo che abbia sempre dato il proprio meglio ogni volta che è scesa in campo. Le auguro il meglio nella vita perché quel momento arriverà un giorno per ognuno di noi. Tutto ha una fine”.