Vece Balsamo Paternoster
Credits: FCI

Quando manca ancora un giorno al termine dei Mondiali di ciclismo su pista di Berlino, la spedizione italiana ha già raccolto più di quanto fatto nelle ultime edizioni. Medaglie, ma non solo, anche riscontri cronometrici che ci consegnano un gruppo di atleti, sia uomini che donne, competitivi in tutte le discipline e pronti per le Olimpiadi. Oggi il medagliere si è mosso di nuovo, con i due bronzi di Miriam Vece nei 500 metri e della coppia Letizia Paternoster/Elisa Balsamo nel Madison. Il bottino azzurro sale così a quota 6: 1 oro, 2 argenti e 3 bronzi.