Wierer
Christophe Pallot/Agence Zoom/Getty Images

Giornata storica per il biathlon italiano, Dorothea Wierer si laurea campionessa del mondo nell’inseguimento femminile, conquistando l’oro ai Mondiali di Anterselva.

Wierer
Christophe Pallot/Agence Zoom/Getty Images

Una gara pazzesca quella dell’atleta azzurra, che sbaraglia la concorrenza senza lasciare scampo alle proprie rivali. Una vittoria mai in discussione, arricchita dallo sprint finale che le permette di tagliare il traguardo con oltre nove secondi di vantaggio sulla Herrmann e quasi 14 sulla Roeiseland. Decisivo per Dorothea Wierer il 19/20 all’ultimo poligono dove, pur con un pizzico di vento, commette un errore in meno della Olsbu che si rivela fondamentale per il successo finale.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE