Milan, Pioli e la dipendenza-Ibra: “non averlo nel derby sarebbe dura, perderemmo il nostro perno”

L'allenatore rossonero ha ammesso di aver sentito la mancanza di Ibrahimovic nel match con il Verona, sottolineando di volerlo recuperare per il derby

SportFair

L’assenza di Zlatan Ibrahimovic nel match tra Milan e Hellas Verona si è fatta sentire per i rossoneri, lo svedese è rimasto fuori per precauzione dopo una settimana tormentata, caratterizzata da influenza e un dolore al polpaccio.

Nel derby dovrebbe rivedersi in campo, almeno così spera Pioli, intervenuto ai microfoni di Sky Sport in occasione della cerimonia della Panchina d’Oro: “non è una cosa giusta per una squadra dipendere da un solo giocatore, perchè altrimenti non ci sarebbe equilibrio. Non avere Zlatan però sarebbe dura, perchè ora sarebbe come levare un perno, una figura importante. La stessa cosa succederebbe se all’Inter venisse tolto Lukaku, alla Juve Ronaldo, alla Lazio Immobile o alla Roma Dzeko. Contiamo di riaverlo in forze in settimana e di recuperarlo per il derby. Obiettivo? Senza dubbio la zona Europa. Ci sono tante sfide ancora da giocare, ma dobbiamo lavorare quotidianamente e affrontare ogni partita come se fosse quella decisiva. Il campionato è molto complicato, sono cresciute anche le squadre più piccole, quindi dovremo mettere in campo prestazioni importanti”.

Condividi