berrettini
Hannah Peters - foto Getty

Matteo Berrettini sta lottando da diverse settimane con un problema fisico che lo ha condizionato seriamente in questo avvio di 2020. Il tennista azzurro ha dapprima saltato l’ATP Cup, poi ha stretto i denti per gli Australian Open con risultati non eccelsi ed ora è a rischio per quanto concerne l’imminente Coppa Davis.

La mia priorità in questo momento è guarire, ma farò di tutto per essere presente. Gli infortuni devono essere trattati con cura, altrimenti rischi che lo stesso problema si ripresenti durante la stagione”, aveva dichiarato all’Unione Sarda il tennista. Adesso anche il suo coach Santopadre ha parlato di quanto accaduto all’addome di Berrettini: “Matteo sta lavorando intensamente con il suo fisioterapista e osteopata. Le ecografie e risonanze che ha eseguito non hanno evidenziato lesioni, ma il fastidio alla parte addominale ancora persiste. Mercoledì abbiamo in programma di riunirci con tutto il team per decidere cosa fare nelle prossime settimane”, le parole riportate da Tennisworld. Dunque le condizioni di Matteo sono costantemente monitorate, staremo a vedere se recupererà in tempo per la Davis.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE