marc marquez
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Manca una settimana ormai alla primissima gara della stagione 2020 di MotoGP: i piloti sono pronti per l’esordio, tra sensazioni positive e ancora qualche aspetto da migliorare dopo le sessioni invernali dei test.

marc marquez
Mirco Lazzari gp/Getty Images

In Qatar gli occhi saranno puntatissimi su Marc Marquez, che ancora non ha recuperato al 100% dall’operazione alla spalla e, dunque, in tantissimi saranno curiosi di vedere cosa sarà in grado di fare. Intanto lo spagnolo ha voluto mettere da parte gli acciacchi fisici per dire la sua sulle voci che circolano nel paddock, secondo le quali la Honda avrebbe realizzato una moto ad hoc per lui: “non è vero che la moto è fatta solo per me. Da quando sono arrivato in Honda, specialmente negli ultimi quattro anni, Cal ed io abbiamo fatto esattamente gli stessi commenti. L’anno scorso, anche Jorge ha rilasciato commenti molto simili.

Marc Marquez
Foto Getty / Mirco Lazzari gp

Quando sarò fisicamente al 100%, potrò evitare questi problemi e risolverli. Ma se non sono al 100%, non posso girarci intorno e sono allo stesso livello del resto dei piloti della Honda. Ma riguardo ai problemi, i commenti di tutti i piloti della Honda sono sulla stessa linea, perché abbiamo tutti gli stessi“, ha concluso il campione del mondo in carica.