max verstappen
Rudy Carezzevoli/Getty Images

E’ terminata la prima giornata dell’ultima sessione di test di Formula 1 prima dell’esordio stagionale, in programma il 15 marzo in Australia. E’ stato Robert Kubica a chiudere in vetta alla classifica dei tempi, con la sua Alfa Romeo. Alle spalle del polacco si è piazzato Max Verstappen, che sul finale è stato protagonista di un improvviso testacoda: “non era previsto, non ho idea di cosa sia successo. Finora tutto sembra andare bene, ma è difficile dire qualcosa sulle prestazioni. Barcellona è anche un circuito molto diverso rispetto a quello che affronteremo il prossimo mese a Melbourne. Cerchiamo di completare il maggior numero possibile di giri e proviamo alcune cose sull’auto per vedere cosa funziona e cosa no. E quindi non è garantito che funzionerà a Melbourne. Vedremo solo dove ci troviamo”, ha affermato l’olandese della Red Bull.