Mattia Binotto
Foto Getty / Dan Istitene

Neanche il tempo di presentare la nuova Ferrari per la stagione 2020 che a Maranello ci si concentra già sul prossimo futuro. La situazione contrattuale di Sebastian Vettel resta infatti ancora un importante nodo da sciogliere con il tedesco, in scadenza 2021, che per ora non ha ricevuto garanzie. Come se non bastasse, l’ipotesi di un avvicendamento Hamilton, anche lui all’ultimo anno di contratto, non fa dormire sogni tranquilli a Seb.

Il team principal Mattia Binotto ha fatto subito chiarezza dopo la presentazione della SF1000: “l’anno scorso avevo detto che Seb partiva come primo pilota, ma adesso Charles ha più esperienza e quindi partiranno alla pari, entrambi con la possibilità di giocarsi subito la vittoria. Lasciamoli correre. Rinnovo Vettel? È una decisione che prenderemo assieme, a tempo debito. Hamilton? Al momento non lo stiamo tenendo in considerazione come pilota della Ferrari nel 2021. La nostra prima scelta è Seb ed è con lui che discuteremo“.

Valuta questo articolo

Rating: 3.0/5. From 2 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE