valtteri bottas
Clive Mason/Getty Images

Non proprio una giornata da ricordare quella di ieri per la Mercedes, costretta a fare i conti con alcuni problemi sia al mattino con Bottas che al pomeriggio con Hamilton. Guai seri per il britannico, costretto a chiudere la propria sessione dopo 14 giri per un problema al motore.

Charles Coates/Getty Images

Situazione che comunque non ha allarmato Bottas, apparso sereno in serata: “la verità è che dai test non si possono conoscere realmente i pacchetti in campo degli avversari, lo scorso anno Melbourne è stata un esempio, i tempi dei test vanno presi con le pinze, credo che i primi tre team siano ancora quelli. Il Das? L’abbiamo sperimentato in questi giorni, nessuna problematica. Lo useremo a Melbourne? Al momento non ci sono motivi per non usarlo. Le prime sensazioni della macchina sono state buone, ovviamente come in tutti i test sono saltati fuori problemi che però abbiamo il tempo di risolvere. Niente di preoccupante, si può fare meglio con l’assetto. Bottas 3.0?Non conosco il numero della mia versione, posso dire che mi sento molto bene“.