Euro 2020 a rischio per il Coronavirus? Il vicepresidente UEFA fa chiarezza: “siamo in una fase d’attesa”

Il vicepresidente UEFA fa chiarezza sulla situazione Coronavirus ed il rischio di veder saltare gli Europei 2020

SportFair

L’allarme Coronavirus ha bloccato lo sport italiano con diverse partite del campionato di Serie A che sono state rinviate. In tanti, vista la preoccupazione generale ed il coinvolgimento di diversi paesi, hanno paura che anche gli Europei 2020 potrebbero essere a rischio.

A fare chiarezza sulla situazione è stato oggi il vicepresidente UEFA Michele Uva: “siamo in una fase d’attesa, monitoriamo Paese per Paese, il calcio deve seguire le indicazioni governative dei singoli Stati. Cerchiamo di non fermarci, il percorso sportivo verrà bloccato solo se la situazione dovesse precipitare“, queste le parole a Rai Radio1Sport.