thiem
Kelly Defina - foto Getty

Dominic Thiem ha parlato al sito dell’ATP del suo ritorno sull’amata terra battuta. Una scelta molto discussa quella dell’austriaco, il quale tornerà per un po’ sulla terra prima di tuffarsi nella stagione americana sul cemento a partire da Indian Wells: “non è un problema”, sostiene Dominic, il quale vuole forse testare il suo feeling sulla terra in vista del Roland Garros che potrebbe essere uno dei grandi obiettivi stagionali del tennista.

“Per me giocare sul rosso è come tornare a casa. Mi piace la superficie e mi piace il Sudamerica. È tutta un’altra atmosfera. Ho avuto bellissime esperienze. Quindi tornare qua per me è molto facile”, ha proseguito Thiem, reduce da un grande Australian Open culminato con la finale persa contro Djokovic. “Sono felice di quanto fatto a Melbourne. Sono state due settimane fantastiche. È chiaro che perdere la finale è stata una delusione… ma ho avuto un po’ di tempo per riflettereè stato un grande torneo e un grande inizio di stagione. Spero di continuare così”.