Rigore De Bruyne Courtois
Foto Getty / David Ramos

Un assist e un gol su calcio di rigore, Kevin De Bruyne ha messo la sua firma nel successo del Manchester City in casa del Real Madrid, un 1-2 pesante in vista del match di ritorno. Il trequartista belga si è anche tolto la soddisfazione di segnare al suo connazionale Courtois con il quale non corre buon sangue.

Il motivo? Un tradimento amoroso. Nel 2014, l’ex fidanzata di De Bruyne ha passato una notte con Thibaut Courtois per vendicarsi, a sua volta, del tradimento di KDB con la sua migliore amica. La ragazza, Caroline Lijnen, nella sua biografia ha scritto: “Thibaut mi ha fatto sentire come Kevin non aveva fatto nei tre anni della nostra relazione“.

Da quella notte, i due calciatori, che in passato erano stati compagni di squadra nel Genk, si sono ritrovati, con molta freddezza, solo in nazionale. Ieri notte il momento per servire la propria vendetta: dal dischetto De Bruyne non ha perdonato l’ex amico.