pittin
Millo Moravski/Agence Zoom/Getty Images

C’è la Norvegia davanti a tutti a metà della Team Sprint di scena a Lahti, terz’ultimo appuntamento della Cdm. Joergen Graabak e Jarl Riiber hanno ottenuto il punteggio più alto (242) al termine dei due salti effettuati dal trampolino HS130 finlandese: staccato di poco il Giappone, il quale ha accusato un gap di sette secondi in vista del fondo programmato alle ore 14,45.

Terza posizione momentanea per la Germania I che ha totalizzato 236,6 punti. Non ha brillato l’Italia con la coppia Samuel Costa-Alessandro Pittin: i due sono tredicesimi con un distacco di 3’09.

Ordine d’arrivo 1a manche Team Sprint Cdm Lahti (Fin):

  1. NORVEGIA I (Graabak J./Riiber J.) 242,0
  2. GIAPPONE I (Yamamoto R./Watabe A.) 238,5
  3. GERMANIA I (Weber T./Faisst M.) 236,6

13. ITALIA (Costa S./Pittin A.) 147,4