Boris Streubel/Getty Images

Il futuro di Lionel Messi, il suo amore per il Barcellona e i progetti per i prossimi mesi: sono questi i temi analizzati da Carles Puyol nel corso di una lunga intervista ai microfoni di Marca.

messiL’ex capitano blaugrana è partito dalla questione Messi, esprimendo il proprio pensiero sulla Pulce: Messi ha 32 anni e un giocatore che si prende cura di se stesso come fa Leo credo possa giocare fino a 38 anni. Un suo possibile addio ai blaugrana? Non capisco perché stiamo parlando di un Barcellona senza Leo quando lui è qui adesso. L’unica cosa che si deve fare è cercare di vincere il più possibile con lui. Il mio futuro da allenatore? Sono più interessato a diventare un direttore sportivo piuttosto che un allenatore perché c’è molta competizione nel coaching. Ho tanta passione per il calcio: la verità è che preferirei tornare a giocare di nuovo anche se so che ormai è impossibile“.