zverev
Hector Vivas/Getty Images

Il secondo turno dell’ATP di Acapulco riserva una grossa sorpresa. Alexander Zverev abbandona il torneo messicano con una netta e inaspettata sconfitta. Il tennista tedesco, numero 7 del ranking mondiale maschile e seconda testa di serie del torneo, è stato sconfitto da Tommy Paul, tennista americano numero 66 al mondo che partita senza i favori del pronostico. Zverev ha perso l’incontro in due set conclusi con il punteggio di 6-3 / 6-4.