bogliolo
ph. Giancarlo Colombo/

Azzurri in pista nel World Athletics Indoor Tour anche a Torun, in Polonia, sabato 8 febbraio. La quarta tappa del circuito mondiale vedrà in azione tre atleti italiani, tutti sui 60 ostacoli. Al femminile c’è un nuovo appuntamento internazionale di prestigio per Luminosa Bogliolo (Fiamme Oro), dopo il netto progresso di una settimana fa a Karlsruhe dove si è migliorata di otto centesimi con 8.02, avvicinandosi alla barriera degli otto secondi e al record nazionale di 7.94.

Tra gli uomini in gara il campione tricolore Lorenzo Perini (Aeronautica), autore di un doppio 7.75 nell’esordio di Magglingen, e Hassane Fofana (Fiamme Oro), finora 7.83 in questa stagione. L’uomo più atteso del meeting è ancora una volta Armand Duplantis, il fenomenale svedese martedì che nell’asta a Dusseldorf è volato a quota 6,00 prima di sfiorare il record del mondo a 6,17, a soli vent’anni di età.

Negli 800 metri il polacco Adam Kszczot, iridato in sala, cerca la rivincita sul tedesco Marc Reuther che guida le liste mondiali del 2020 e lo ha sconfitto nella riunione infrasettimanale in Germania, mentre nel peso un altro atleta di casa, Konrad Bukowiecki, proverà ad allungare la sua fresca “world lead” di 21,88 mercoledì a Ostrava.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE