Tamberi
Alexander Hassenstein/Getty Images

Tutto pronto. L’evento della stagione invernale sta per cominciare. I Campionati italiani assoluti indoor di Ancona assegnano undici titoli nella prima giornata di gare, sabato 22 febbraio. Tra le finali più attese del day 1 ci sono quelle dei 60hs con diversi protagonisti azzurri in pista: alla vigilia Luminosa Bogliolo (Fiamme Oro) si è allenata sugli ostacoli del Palaindoor e fino alla fine proverà a recuperare dalla botta al piede destro rimediata sabato scorso a Glasgow.

Nel salto in lungo la prima giornata propone il possibile duello tra Larissa Iapichino (Atl. Firenze Marathon) e Laura Strati (Atl. Vicentina), e al maschile vanno in pedana – tra gli altri – Filippo Randazzo (Fiamme Gialle) e Kevin Ojiaku (Fiamme Gialle). Da seguire anche Sonia Malavisi (Fiamme Gialle) nell’asta, Chiara Rosa (Fiamme Azzurre) nel peso, Valentina Trapletti (Esercito) nei 3000 di marcia e Sveva Gerevini (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) nel pentathlon.

Primo turno nei 400 metri per Ayomide Folorunso (Fiamme Oro) alla ricerca della finale del giorno dopo, in una seconda giornata-show – domenica 23 – che assegnerà 17 titoli e vedrà in azione Filippo Tortu (Fiamme Gialle) e Marcell Jacobs (Fiamme Oro) nei 60 metri, Gianmarco Tamberi (Fiamme Gialle) nell’alto e Leonardo Fabbri (Aeronautica) nel peso.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE