Cecchi Gori
Ernesto S. Ruscio/Getty Images

Brutte notizie per Vittorio Cecchi Gori, l’ex patron della Fiorentina infatti è finito in carcere a Rebibbia per una serie di reati finanziari a lui contestati, tra cui quello di bancarotta fraudolenta.

La Procura Generale della Corte d’Appello di Roma ha emesso un ordine di esecuzione per la carcerazione, avvenuta nel tardo pomeriggio di ieri quando Cecchi Gori è stato prelevato dall’ospedale Policlinico Gemelli di Roma per essere trasferito a Rebibbia. Il 77enne deve scontare un cumulo pena di 8 anni, 5 mesi e 26 giorni di reclusione.