barty wta finals
AFP/LaPresse

Il 2020 di Ashleigh Barty inizia con il piede sbaglito. La tennista australiana delude alla prima uscita stagionale sul cemento di Brisbane, proprio davanti al pubblico di casa. La numero uno al mondo viene sconfitta in 1 ora e 34 minuti da Jennifer Brady (numero 53 WTA) con il punteggio di 4-6 / 6-7 (4-7) abbandonando il torneo casalingo agli ottavi di finale.