Camila Giorgi
AFP/LaPresse

Niente da fare per Camila Giorgi al primo turno del torneo WTA di Auckland, la tennista italiana si arrende non senza lottare al cospetto di Serena Williams.

Alfredo Falcone/LaPresse

La statunitense non lascia scampo alla propria avversaria, imponendosi con il risultato di 6-3/6-2 dopo un’ora e dieci minuti di gioco. Troppo forte la numero 1 del seeding per l’azzurra, che riesce comunque a mettere in difficoltà l’avversaria nel primo set, salvo poi cedere alla lunga distanza. Nel secondo turno Serena Williams se la vedrà con la connazionale McHale, che ha steso in due set l’americana Li.