LaPresse/Reuters

Al momento la Russia resta esclusa dai prossimi Giochi Olimpici di Tokyo 2020, ma il Comitato Olimpico Internazionale attende la sentenza del TAS di Losanna prima di decidere definitivamente.

La Rusada infatti ha presentato appello al Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna contro la squalifica comminata dalla Wada, che ha escluso gli atleti russi da tutte le manifestazioni per quattro anni. Una volta che il TAS prenderà la sua decisione, allora il Comitato Olimpico internazionale valuterà le modalità di partecipazione degli atleti russi alla prossima Olimpiade.