Brumotti
Massimo Paolone/LaPresse

I suoi servizi che documentano lo spaccio di droga nelle piazze delle città italiane sono tra i più seguiti a Striscia la Notizia, ma comportano per Vittorio Brumotti anche delle spiacevoli conseguenze.

Brumotti
Daniele Leone/LaPresse

Il famoso biker italiano, inviato del programma di Antonio Ricci, questa volta se l’è vista davvero brutta, subendo una violenta aggressione durante un reportage svolto a Monza. Accerchiato da un gruppo di africani, che gestiscono lo spaccio in una delle piazze della città brianzola, Brumotti e la sua troupe sono stati minacciati con un coltello. Uno dei cameraman è rimasto ferito ad una gamba, mentre Brumotti non avrebbe riportato conseguenze solo per un colpo di fortuna. Questa la sua ricostruzione in una nota diramata da Striscia: “a un certo punto gli spacciatori si sono accorti di alcune telecamere nascoste e hanno aggredito i miei collaboratori, scambiandoli per dei poliziotti. Un membro della nostra troupe è rimasto ferito a una gamba, mentre io ringrazio il giubbotto antiproiettile che è sempre con me. Stavolta ci è andata bene“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE