Petra Vlhova
AP/LaPresse Marco Trovati

Petra Vlhova si è imposta nello slalom di Flachau per il secondo anno consecutivo. La slovacca, apparsa in grandissima forma, si ripete nuovamente dopo il successo centrato a Zagabria, e si riprende il secondo nella classifica generale di Cdm, dietro solo a Mikaela Shiffrin. La detentrice della sfera di cristallo è distante dalla forma migliore e lo ha dimostrato anche nella prova odierna dove non è riuscita ad andare oltre il terzo posto, a 43 centesimi dalla vetta. In mezzo c’è la sorprendete svedese Anna Swenn Larsson, distante solo dieci centesimi dalla vittoria.

In casa Italia c’è da registrare il tredicesimo posto di Irene Curtoni, quest’oggi costante nelle due manche: solo un piccolo errore sul piano le ha impedito di rientrare tra le migliori dieci. Giornata indimenticabile invece per la giovane Irene Curtoni, vera protagonista delle gare: la 20enne delle Fiamme Oro è prima riuscita a qualificarsi per la seconda manche con il pettorale numero 56, ed poi ha realizzato il 7 settimo tempo nella seconda run che gli è valso il 22esimo tempo finale. Per lei si trattano dei primi punti di sempre in carriera. Pochi centesimi hanno separato dalla top 30 anche Lara Della Mea e Anita Gulli, mentre sono più indietro Martina Peterlini, Vivien Insam e Roberta Midali.

Ordine d’arrivo SL femminile Cdm Flachau (Aut):

  1. VLHOVA Petra SVK 1:53.65
  2. SWENN LARSSON Anna SWE +0.10
  3. SHIFFRIN Mikaela USA +0.43
  4. HOLDENER Wendy SUI +0.50
  5. LIENSBERGER Katharina AUT +0.80
  6. TRUPPE Katharina AUT +1.61
  7. HAVER-LOESETH Nina NOR +2.24
  8. MAIR Chiara AUT +2.48
  9. GISIN Michelle SUI +2.60
  10. ST-GERMAIN Laurence CAN +2.82

13. CURTONI Irene ITA +3.01
22. ROSSETTI Marta ITA +3.43

31. DELLA MEA Lara ITA eliminata nella prima manche
34. GULLI Anita ITA eliminata nella prima manche
41. PETERLINI Martina eliminata nella prima manche
49. INSAM Vivien ITA eliminata nella prima manche
56. MIDALI Roberta ITA eliminata nella prima manche