federico cecon

Spunta a sorpresa il nome di Marius Lindvik nella seconda tappa del torneo dei Quattro Trampolini sull’HS142 di Garmisch. Il norvegese, che mai prima d’ora era salito sul gradino più alto del podio in una gara di Coppa del mondo, ha sparigliato le carte con due grandi salti, che gli hanno permesso di mettersi alle spalle il padrone di casa Karl Geiger e il polacco Dawid Kubacki. Fuori nella prima serie Federico Cecon, già bravo a superare il taglio di martedì. Il friulano è stato battuto dallo slovacco Peter Prevc. Soltanto quarto Ryoyu Kobayashi, che vede interrompersi a cinque la serie di vittorie consecutive in questa manifestazione. La classifica del torneo vede Kobayashi al comando con 587,2 punti, contro i 580,9 di Geiger e i 578,7 di Kubacki. Prossimo appuntamento a Innsbruck, con qualificazioni venerdì 3 gennaio che vedranno al via Alex Insam e Federico Cecon alle ore 14 (diretta tv Eurosport) e finale sabato 4 gennaio.

Ordine d’arrivo HS142 maschile Quattro Trampolini Garmisch (Ger):

1 LINDVIK Marius 1998 NOR 289.8
2 GEIGER Karl 1993 GER 285.0
3 KUBACKI Dawid 1990 POL 284.0
4 KOBAYASHI Ryoyu 1996 JPN 282.1
5 ITO Daiki 1985 JPN 273.4
6 HUBER Daniel 1993 AUT 272.1
7 SCHMID Constantin 1999 GER 271.5
8 KOUDELKA Roman 1989 CZE 267.3
9 FORFANG Johann Andre 1995 NOR 266.2
10 EISENBICHLER Markus 1991 GER 266.1

47 CECON Federico 1994 ITA 100.0