Fonseca
Foto LaPresse - Jennifer Lorenzin

Domani Roma-Parma chiuderà il quadro degli ottavi di finale di Coppa Italia, partita importante per i giallorossi per tornare a correre, dopo le due sconfitte consecutive subite in casa contro Torino e Juventus.

Smalling e Mancini
Luciano Rossi AS Roma

Paulo Fonseca non vuole più cali di concentrazione e, intervenuto a Roma TV, ha messo in guardia i suoi giocatori: “come prima cosa domani voglio vedere l’atteggiamento giusto. Se non giochiamo con intensità e voglia di vincere sarà difficile battere il Parma. Io voglio vedere una Roma con grande ambizione e coraggio. La squadra non ha vinto le ultime due gare ma ha fatto buone partite giocando bene e quando è così bisogna guardare al futuro in maniera positiva e con ottimismo. Sappiamo che questa è una competizione che affrontiamo con grande ambizione e domani sarà un impegno importantissimo per noi. Scenderemo in campo per vincere, senza dubbio“.

Kalinic
Fabio Rossi/AS Roma/LaPresse

Riguardo la formazione, Fonseca ha ammesso: “giocherà Kalinic, anche perché l’altra soluzione poteva essere l’impiego di Zaniolo, ma adesso non lo abbiamo più. Kluivert e Santon sono recuperati e pronti per giocare. Il Parma è una squadra fisica, aggressiva e molto concreta, ma credo che strategicamente abbiamo preparato bene l’impegno e penso che i giocatori avranno voglia di vincere domani“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE