Olimpia Milano
Massimo Paolone/LaPresse

Archiviata la sconfitta subita nell’ultimo turno contro il CSKA Mosca, l’Olimpia Milano torna alla vittoria in Eurolega superando al Forum lo Zenit San Pietroburgo, piegato con il risultato di 73-72.

Partita tiratissima, risolta dagli uomini di coach Messina nell’ultima frazione, chiusa con il decisivo parziale di 18-16 per i padroni di casa. Tredici i punti per Micov, dieci invece quelli di Scola, autentico trascinatore dell‘Olimpia nei momenti decisivi del match. Grazie a questa vittoria, la squadra di Messina chiude il girone d’andata con un bilancio positivo, caratterizzato da 9 successi e 8 sconfitte.

Davanti non perdono un colpo Efes e Real Madrid, capaci di sbarazzarsi senza problemi di Khimki e Lyon-Villeurbanne. Successo in trasferta invece per il Panathinaikos che viola il parquet del CSKA Mosca, mentre il Valencia si impone senza patemi sull’Alba Berlin.

Risultati Eurolega:

CSKA Mosca-Panathinaikos 102-106
Anadolu Efes-Khimki 101-82
Lyon Villeurbanne-Real Madrid 77-87
Olimpia Milano-Zenit 73-72
Valencia-Alba Berlin 91-77