AFP/LaPresse

L’idea non è affatto male, anzi stuzzica e non poco tifosi e addetti ai lavori. Peccato però che gli unici ad opporsi sono proprio i club di Premier League, che non vogliono Rangers e Celtic nel proprio campionato.

Gerrard
Lapresse

Un ostracismo di cui non se ne capacita Steven Gerrard, allenatore della formazione di Glasgow, che è intervenuto sul tema ai microfoni del podcast The Greatest Game: “mi piacerebbe che i club scozzesi potessero partecipare ai campionati inglesi. E non solo in Premier, ma a tutti i livelli, sarebbe di grande aiuto per il calcio scozzese. Anzi, potrebbe salvarlo. La gente in Inghilterra non si rende conto di quanto siano seguite e importanti queste due società perchè guardano solo gli Old Firm. Ma immaginate una partita di Premier con queste due squadre, l’atmosfera negli stadi sarebbe bollente. Un’esperienza unica. Ma non credo accadrà mai, perchè gli altri club di Premier League si oppongono“.