AFP/LaPresse

Come ogni lunedì si rinnova l’appuntamento con l’aggiornamento del ranking femminile. La nuova classifica WTA mostra i primi cambiamenti del nuovo anno grazie ai tornei di inizio 2020. Ashleigh Barty resta in vetta nonostante il ko all’esordio a Brisbane. Dietro di lei la campionessa del torneo australiano, Karolina Pliskova, che conferma il titolo e riduce il distacco a 1607 punti. Terza piazza per la semifinalista Naomi Osaka che scavalca la Halep. Quinta e sesta la coppia Svitolina-Andreescu, mentre sale al settimo posto Belinda Bencic che scavalca Kvitova. Nona piazza per Serena Williams dopo il successo ad Auckland. Chiude la top 10 Kiki Bertens.

Per quanto riguarda la situazione delle italiane, Jasmine Paolini (94ª) è la numero 1 d’Italia, nonchè l’unica azzurra in top 100. Scivola fuori dalle migliori 100 del mondo Camila Giorgi sconfitta ad Auckland da Serena Williams e attualmente numero 103 del ranking.

La nuova classifica Wta:

  1. Ashleigh Barty (Aus) 7547 (–)
  2. Karolina Pliskova (Cze) 5940 (–)
  3. Naomi Osaka (Jpn) 5496 (+1)
  4. Simona Halep (Rou) 5461 (-1)
  5. Elina Svitolina (Ukr) 5075 (–)
  6. Bianca Andreescu (Can) 4935 (–)
  7. Belinda Bencic (Sui) 4605 (+1)
  8. Petra Kvitova (Cze) 4436 (-1)
  9. Serena Williams (Usa) 4215 (+1)
  10. Kiki Bertens (Ned) 4165 (-1)

La posizione delle italiane nella nuova classifica WTA:

  1. Jasmine Paolini 691 (–)
  2. Camila Giorgi 643 (-4)
  3. Giulia Gatto-Monticone 391 (+1)
  4. Martina Trevisan 384 (–)
  5. Elisabetta Cocciaretto 351 (+4)
  6. Sara Errani 313 (+5)
  7. Martina Di Giuseppe 297 (–)
  8. Martina Caregaro 190 (+3)
  9. Stefania Rubini 173 (+2)
  10. Bianca Turati 172 (+2)

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE