LeBron James
AP/LaPresse Mark J. Terrill

Partita speciale per LeBron James quella della notte. Presente e passato del ‘Re’ in campo nella sfida fra Lakers e Cavs, vinta 128-99 dai giallo-viola. Ma LeBron James non è tipo che si lascia andare a facili sentimentalismi, lo dicono i numeri: 31 punti e soprattutto 8 assist che gli consentono di scalare una posizione nella classifica all-time e superare Isiah Thomas, toccando quota 9062 assist.

Nel post gara LeBron James ha dichiarato ad NBA.com: “Thomas è stato una delle migliori point guard che questa lega abbia mai visto, anche una delle più difficili da affrontare. Grazie alla sua formazione, tipica di Chicago, è riuscito a fare tutto ciò che ha fatto sul parquet e a dare un tono così importante alla sua carriera. Sono molto legato ai grandi giocatori e Zeke è uno di questi: è un onore per me averlo superato, soprattutto se ripenso alla mia infanzia e da dove sono partito”.

LeBron James