anthony davis lakers
LaPresse

Nella sfida fra Lakers e Knicks, Anthony Davis ha avuto la peggio dopo un contrasto, finendo per sbattere violentemente la schiena contro il parquet. Il centro gialloviola, dopo i primi esami medici, ha riportato una contusione sacrale nella zona al di sopra del coccige. Secondo l’insider di The Athletic Shams Charania, gli ulteriori accertamenti ai quali il giocatore si è sottoposto successivamente non hanno evidenziato alcun danno di grave entità alla schiena, al punto che AD sarà disponibile per le trasferte di Dallas e Oklahoma. I Lakers però potrebbero decidere di tenerlo a riposo precauzionale.