mara gomez

Importante svolta nel calcio femminileargentino: nella Prima Divisione giocherà la prima calciatrice transessuale. Mara Gomez, questo il suo nome, ha 22 anni ed è un’attaccante: la calciatrice è stata ingaggiata dal Villa San Carlos per una nuova appassionante avventura che segna la svolta del calcio femminile.

Proveniente dal Malvinas, squadra che milita in un torneo regionale, Mara ha ammesso di non aver mai avuto problemi con le compagne di squadra, nè con i tifosi.  “In tutti i club in cui sono stata, mi hanno trattata molto bene. Non mi sono mai sentita esclusa. Facciamo tutti lo stesso lavoro“, ha affermato al quotidiano argentino ‘El Día’.