Marco Alpozzi/LaPresse

Messi alle spalle gli infortuni, Aaron Ramsey è tornato ad essere un punto di riferimento per la Juventus e Maurizio Sarri. Il gallese garantisce nel ruolo di trequartista un equilibrio essenziale per i bianconeri, facendo da collante tra il centrocampo e l’attacco.

Ramsey
Marco Alpozzi/LaPresse

Intervistato nel programma “I signori del calcio”, trasmissione di Sky Sport in onda questa sera, l’ex Arsenal ha ammesso: “la Champions è un trofeo che vogliamo conquistare, ma prima di tutto dobbiamo lavorare sodo per vincere il campionato. Vincere la Serie A ti dà la forza per affrontare delle competizioni così importanti ed entrare in Champions League. Quello che vogliamo è provare a vincere qualcosa: fortunatamente abbiamo dei giocatori incredibili in squadra e siamo pronti ad aiutarci a vicenda. Ronaldo? I record parlano per lui: è incredibile, un giocatore fantastico. Giocare nella sua stessa squadra per me è un onore e un motivo d’orgoglio. Far parte della Juventus, in generale, è eccezionale“.