AP/LaPresse Rui Vieira

L’avventura di Ashley Young con la maglia del Manchester United è ormai giunta ai titoli di coda, l’esterno inglese infatti ha deciso di trasferirsi all’Inter già da questa finestra di gennaio, comunicando a Solskjaer di non voler scendere in campo nei prossimi impegni.

antonio conte
Cafaro/LaPresse

I Red Devils hanno provato a convincerlo, offrendogli anche il rinnovo di un anno del suo contratto, ma Young ha detto no, avendo già scelto di volare in Italia. L’Inter dunque aspetta adesso solo il via libera definitivo del Manchester United, che dovrebbe arrivare nel giro di poche ore vista l’insistenza del giocatore. Antonio Conte può finalmente sorridere, considerando che già due stagioni fa aveva inseguito Ashley Young per portarlo al Chelsea, senza però riuscirci.