leclerc
photo4/Lapresse

La stagione 2020 di Formula 1 si avvicina sempre più: dopo aver trascorso delle speciali vacanze natalizie i piloti iniziano ad entrare nella mentalità del nuovo campionato, concentrandosi su allenamenti, incontri col team e tanto lavoro.

Charles Leclerc è motivato a far bene nella prossima stagione, a migliorarsi dopo aver imparato dagli errori del 2019 ed è stato protagonista dei giorni scorsi di un evento a Birmingham dove ha parlato delle sue vacanze, ma non solo: “ho fatto di tutto, dormire, sciare vedere la famiglia“.

Quando gli è stato domandato se nel 2021 vincerà il titolo Leclerc ha risposto: spero che sia il 2020 l’anno in cui vincerò il titolo, ma si, aspetterò il 2021 se avrò per certo il titolo. Penso che il 2020 sarà un anno importante con i team che devono investire molto, cercherò di essere il più pronto possibile per il 2021, che sarà un grande anno, lavorerò col team per essere ccapace di vincere il titolo”.

Infine non è mancata una battuta su un suo grande desiderio: “mi piacerebbe molto guidare una MotoGp, ma non so se la Ferrari è d’accordo, devo chiedere, amo le moto in genere, ma non so se sono d’accordo”.

 

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE