Verstappen
Photo4/LaPresse

La Mercedes dovrà mettersi l’anima in pace, Max Verstappen resterà un pilota della Red Bull almeno fino al 2023. Il pilota olandese ha rinnovato ufficialmente il proprio contratto, come annunciato dal team di Milton Keynes sul proprio sito.

verstappen
LaPresse

Tre anni di prolungamento per Mad Max, il cui nome dunque scompare dai piloti in scadenza alla fine dell’anno in corso: “sono davvero felice di aver rinnovato il mio contratto con il team” le parole di Verstappen. “La Red Bull ha creduto in me e mi ha dato l’opportunità di iniziare in Formula 1, per questo le sarò sempre molto grato. Nel corso degli anni mi sono avvicinato sempre di più alla squadra e, oltre alla passione di tutti e alle prestazioni in pista, è anche molto divertente lavorare con un gruppo così grande di persone. L’arrivo della Honda e i progressi che abbiamo fatto negli ultimi 12 mesi mi danno ancora più motivazione e la convinzione di poter vincere insieme. Rispetto il modo in cui Red Bull e Honda lavorano insieme e fanno il possibile per avere successo. Voglio vincere con Red Bull, il nostro obiettivo è ovviamente quello di lottare per vincere un campionato del mondo insieme“.

horner verstappen marko
Photo4/LaPresse

Soddisfatto anche Chris Horner: “è una notizia fantastica per il Team rinnovare il contratto con Max fino alla stagione 2023. Con la sfida del nuovo regolamento del 2021, la continuità in quante più aree possibili è fondamentale per rimanere al vertice. Max ha dimostrato di essere una risorsa per il Team, crede davvero nella partnership che abbiamo stretto con il nostro fornitore di motori Honda e siamo lieti di aver esteso il nostro rapporto con lui“.