Marko
photo4/Lapresse

Il Mondiale 2020 si avvicina e Helmut Marko non vede l’ora di azzannarlo, puntando tutto su Max Verstappen. L’olandese ha dimostrato l’anno scorso di aver compiuto quel salto di qualità che tutti si attendevano da lui, chiudendo al terzo posto dietro le due Mercedes.

Hamilton
Lapresse

Interrogato sul Campionato che scatterà tra poco più di due mesi, il super consulente Red Bull ha escluso la Ferrari dalla lotta per il titolo: “il nostro avversario sarà la Mercedes, ed in particolare Lewis Hamilton. Dobbiamo ammettere che la sua guida è praticamente perfetta ed è attualmente il miglior pilota sulla griglia di partenza. Ma Max Verstappen arriverà in tempi brevissimi. Siamo stati davanti al Cavallino nell’ultimo terzo di campionato, non sembrano più avere il vantaggio, dovuto soprattutto al loro motore, come in precedenza”.

hamilton bottas verstappen
Photo4/LaPresse

Sulla Honda, Marko ha ammesso: “sono quasi alla pari con la power unit Mercedes, manca ancora qualcosa in qualifica, ma sono convinto che anche la Honda possa completare con successo questo piccolo passo. Quindi spetta a noi costruire una monoposto in grado fin dalla prima gara di competere per il titolo, tutto sembra al momento andare nel verso giusto, termineremo la vettura con un anticipo mai visto prima nel nostro team“.