Luis Scola
Claudio Grassi/LaPresse

Non c’è due senza tre… in Eurolega non è proprio così. Dopo due vittorie consecutive, arrivate contro Zenit e Panathinaikos, l’Olimpia Milano sognava il tris che le avrebbe permesso di sbancare il Sinan Erdem Dome di Istanbul, casa dell’Anadolu Efes. I turchi però, hanno fatto vedere perché sono la capolista del torneo vincendo 88-68 con un neto +20 che legittima il primo posto in classifica (16 vittorie e 3 sconfitte). Serata complicata per le stelle di Milano Luis Scola (9 punti) e Sergio Rodriguez (3 punti), mentre brilla il solito Shane Larkin che trascina i turchi con 23 punti.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE