Filippo Rubin//LaPresse

Giornata amara per Elia Viviani al Tour Down Under: il campione europeo in carica è rimasto coinvolto in una maxi caduta nella seconda tappa della corsa australiana. Il ciclista italiano della Cofidis è riuscito a tornare in sella alla sua bici e tagliare il traguardo, acciaccatissimo, con ferite ed escoriazioni varie in tutto il corpo.

Viviani si è recato in ospedale per degli esami e ha deciso poi di aggiornare i suoi fan sui social: “sfortunatamente oggi sono rimasto coinvolto in incidente a tutta velocità a circa 1,5km dal traguardo. All’ospedale gli esami e le scansioni hanno escluso fratture e traumi, ma il lato sinistro del mio corpo è pieno di escoriazioni e ho un ginocchio dolorante. Con il team valuteremo domani la situazione con l’obiettivo di poter continuare la gara“.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE