Dybala boccia il VAR, le sorprendenti affermazioni dell’argentino: “l’arbitro dovrebbe essere libero di gestire la partita da sè”

Dybala boccia il VAR: le parole del calciatore argentino della Juventus sulla nuova assistenza tecnologica per gli arbitri

Non passa settimana in cui non si parli del VAR: la nuova tecnologia messa a disposizione degli arbitri per evitare clamorosi errori durante i match di calcio. Non tutti però sono particolarmente favorevoli e tra questi c’è anche Paulo Dybala, che non ha nascosto il suo parere nei confronti del VAR: “io giocherei benissimo anche senza Var. Penso che l’arbitro dovrebbe essere libero di gestire la partita da sè. L’arbitro non dovrebbe essere controllato da altri arbitri che non sono in campo, penso che ci siano molti fattori che hanno impatto sulla partita che non puoi capire guardandoli da fuori“, queste le parole dell’argentino nell’intervista concessa al portale Otro.