Cutrone
Jennifer Lorenzini/LaPresse

Il primo colpo di scena di questa edizione della Coppa Italia lo regala la Fiorentina, che elimina l’Atalanta al termine di una partita emozionante e imprevedibile. La squadra di Iachini si impone 2-1 in dieci uomini, segnando il gol del successo proprio in inferiorità numerica, dopo l’espulsione per doppio giallo di Pezzella.

Fiorentina
Jennifer Lorenzini/LaPresse

Un’impresa davvero esaltante quella dei viola, che estromettono dalla competizione una delle squadre più in forma del campionato. Primo tempo completamente a favore della Fiorentina, che trova nei primi minuti il vantaggio con il neo acquisto Cutrone. Nella ripresa, Gasperini si affida all’artiglieria pesante, inserendo Gomez e Ilicic. Lo sloveno risponde subito presente e fa l’1-1, zittendo il Franchi che lo aveva fischiato. Il rosso a Pezzella sembra mettere in discesa il match per l’Atalanta, che si fa colpire però da Lirola, abile a bucare Gollini e a regalare i quarti alla Fiorentina, dove ad attenderla ci sarà l’Inter di Lukaku.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE