Francesca Soli/LaPresse

Gervinho non è convocato, non si è presentato alle ultime tre sedute d’allenamento. Ha forzato per andare via, penso che l’abbiano già venduto“. Queste le parole, cariche di delusione, di Roberto D’Aversa in merito alla questione Gervinho. L’allenatore del Parma non ha nascosto la strana situazione riguardante l’esterno ivoriano che, a quanto pare, non sarà più un giocatore del Parma. “Ha voluto fare una forzatura con la società per essere ceduto. Quattro giorni fa è venuto a parlare con me della possibilità di andare via, per poi vedersela con la società. Il mercato è aperto, vediamo. Gervinho è stato un giocatore importante per noi ma abbiamo a disposizione un gruppo che gli ha permesso di fare la miglior stagione della carriera“.