todibo
LaPresse

L’incontro tra il Milan e Todibo si è concluso ieri in maniera positiva, un colloquio utile sia al club rossonero che al giocatore, che ha espresso il proprio gradimento al trasferimento ammettendo comunque di non voler recidere il filo con il Barcellona.

Spada/LaPresse

Una richiesta che Frederic Massara cercherà di accogliere al momento di discutere con la società blaugrana, trovando una formula che possa soddisfare tutte le parti in causa. Secondo quanto riferito da Gianlucadimarzio.com, il Milan non ha intenzione di procedere con un prestito secco, bensì con un trasferimento temporaneo con diritto di riscatto e controriscatto, così da permettere ai rossoneri di comprarlo in caso di sei mesi convincenti e al Barça di riprenderlo se il giocatore desiderasse tornare in Spagna.

Todibo
Photo by Isabella BONOTTO / AFP

Il club blaugrana sta comunque andando incontro alle esigenze del Milan, ulteriore elemento positivo verso la conclusione dell’affare. Toccherà adesso al Barcellona parlare con Todibo per spiegargli la situazione, confermandogli la propria intenzione di non scaricarlo definitivamente. Il Milan si aspetta una risposta entro pochi giorni, dopodiché valuterà il da farsi e, in caso di fumata nera, si sposterà su altri obiettivi.