Spada/LaPresse

L’Inter è una delle società più attive nel mercato di gennaio. Il primo posto in coabitazione con la Juventus ha spinto la società nerazzurra a sondare il mercato in cerca di validi acquisti da regalare ad Antonio Conte in vista della seconda metà di stagione. L’allenatore salentino ha chiesto un rinforzo importante per la mediana. Il profilo è quello di Arturo Vidal, già allenato alla Juventus, in grado di portare corsa, fisico e gol in inserimento. Il Barcellona però non sembra convinto di cederlo.

Se la trattativa dovesse sfumare definitivamente, i nerazzurri potrebbero guardare in casa del… Milan. Il nome nuovo è quello di Frank Kessiè, centrocampista ivoriano che, a causa di una serie di prove opache, sembra essere scivolato indietro nelle gerarchie di Pioli. L’ex Atalanta ha caratteristiche simili a quelle di Vidal, seppur ne sia qualitativamente inferiore, ma ha dalla sua parte la giovane età e grandi margini di miglioramento: un martello come Antonio Conte inoltre potrebbe correggere la sua attitudine a volte un po’ troppo ‘soft’. Il Milan ha bocciato l’ipotesi del prestito e chiede 25 milioni cash, ma il recente interesse per Matteo Politano potrebbe aprire nuovi ed interessanti scenari.