AFP/LaPresse

L’Inter continua a lavorare per rinforzare la rosa di Antonio Conte, gli obiettivi dichiarati del club nerazzurro sono Olivier Giroud e Christian Eriksen, entrambi in scadenza di contratto il prossimo giugno. Per quanto riguarda l’attaccante francese, la società di Suning ha presentato al Chelsea un’offerta di 4,5 milioni di euro più 2 di bonus, con 2 anni e mezzo di contratto al giocatore. Marotta non ha intenzione di perdere troppo tempo nella trattativa, così da regalare Giroud al proprio allenatore nei prossimi giorni.

Lapresse

Per quanto riguarda l’operazione Eriksen, il danese ha dato il suo via libera all’Inter che, adesso, dovrà discutere con il Tottenham per arrivare alla fumata bianca. I nerazzurri hanno offerto dieci milioni agli inglesi, che ne chiedono però il doppio, ovvero ben venti. Si tratta però solo delle prime schermaglie, nei prossimi giorni la forbice dovrebbe notevolmente assottigliarsi, così da arrivare ad un accordo.