ibrahimovic
Spada/LaPresse

Zlatan Ibrahimovic ha ritrovato oggi il gol in Serie A: al suo secondo match dopo il ritorno in rossonero, lo svedese ha segnato il raddoppio del Milan nella sfida contro il Cagliari.

ibrahimovic
Spada/LaPresse

Per un attaccante è sempre importante il gol, provare a stare davanti alla porta e segnare. Poi il gol prima o poi arriva. L’importante è che mi sento bene, ho sbagliato qualche pallone ma devo giocare un po’ di partite per ritrovare la forma migliore“, ha dichiarato Ibrahimovic dopo la vittoria del Milan.

Ogni gol che faccio esulto come Dio, così mi sento vivo“, ha aggiunto sulla sua esultanza. “Sto bene, il mister pensa alla mia età ma non c’è problema. Il cervello è sempre uguale, ma il fisico deve seguire. Oggi abbiamo giocato con 2 attaccanti ed è andata bene, ci abbiamo lavorato tutta la settimana e il risultato è arrivato: abbiamo preso i 3 punti. Ora speriamo di continuare, si soffre ma alla fine quando si lavora torna tutto. Per rinnovare devo vincere il campionato, mi sa che è difficile“, ha concluso.