AFP/LaPresse

Vittoria e primo posto nella classifica generale. La quinta tappa della Cdm di biathlon a Ruhpolding si è aperta nel segno di Tiril Eckhoff, che si conferma in stato di grazia, e conclude davanti a tutti una sprint perfetta disputata in poco meno di 19 minuti e con zero errori. Pulita dal poligono lo è stata anche la svedese Hanna Oeberg, che però è seconda con un distacco di 29″7.

Prova molto positiva anche quella di Dorothea Wierer, tornata a salire sul podio a quasi un mese di distanza dal secondo posto centrato nella Mass Start di Annecy dello scorso 22 dicembre. L’altoatesina, attardata di 36″8 al traguardo, ha conquistato il quarto podio della stagione, che non le permette però di restare in vetta della generale di Cdm. Adesso è seconda a tre lunghezze dalla vincitrice odierna.

Ha chiuso nella top ten anche Lisa Vittozzi, nona e capace di eguagliare il miglior piazzamento stagionale. La sappadina, con un solo errore a referto, è giunta a 1’06″3 dalla Eckhoff. Poco più dietro c’è Federica Sanfilippo, 21esima a 1’31″6, mentre Nicole Gontier non è andata oltre la 74esima piazza. Bene Michela Carrara, alla sua terza gara di sempre in Cdm: la valdostana è 55esima. Le donne saranno di nuovo protagoniste nella giornata di venerdì, quando andrà in scena una staffetta a partire dalle ore 14,30.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE